Esna

Si approda ad Esna, sulla riva sinistra del Nilo, a una gettata che reca ancora i cartigli geroglifici di Marc'Aurelio. In mezzo al villaggio vi Ŕ l'imponente sala ipostila del tempio dedicato a Khnum e ad altri dei. Sorretta da ventiquattro colonne, Ŕ decorata di rilievi del I-III secolo d.C. (il cartiglio pi¨ recente che vi figura Ŕ dell'imperatore romano Decio) e il suo muro di fondo, primo elemento del tempio vero e proprio scomparso, Ŕ tolemaico. Fra le iscrizioni costituiscono una singolaritÓ due inni crittografici a Khnum scritti quasi completamente, l'uno con il segno geroglifico dell'ariete, l'altro con quello del coccodrillo.

Da "Guida alla civiltÓ dell'Egitto Antico" di Francesco L- Nera, ed. Mondadori

Galleria Fotografica Torna alla cartina Torna alla cartina

Webmaster: Maurizio Lira - mlira@libero.it
Graphics & design: Maurizio Lira   Text & lettering: Simonetta Albericci
Tutte le fotografie pubblicate in questo sito sono di proprietÓ privata ed Ŕ vietato farne uso a fini commerciali.

Torna alla home page
Torna alla Home Page