Sesostri I

Sesostri I
Nomi:    Sesostri, Sesonchosis, Kheperkara, Senwosre, Horo Ankhmese
Dinastia XII (1991-1786 a.C.)
Anni di regno 46  ( Manetone); 45 (Canone di Torino) [1973-1928 a.C.]
Collocazione storica: Medio Regno 2050-1786 a.C.

Storia:  Figlio e coreggente di Ammenemes I , sotto il suo regno lo Wadi Halfa era in saldo possesso degli Egizi che vi avevano stabilito una guarnigione. Una stupenda stele di arenaria eretta da un generale di nome Menthotpe rappresenta il dio Mont di Tebe - si noti, non ancora Amon - che fa dono a Senwosre di prigionieri provenienti da vari territori sudanesi con un abitante del Cush alla testa. La stele di Nesmontw, datata negli anni della coreggenza di Ammenemes I e Senwosre I, rivela che questi fu costretto a scendere in campo contro i nomadi asiatici e distruggerne i capisaldi, ma non si sa fino a che punto del territorio straniero si estendessero le sue operazioni belliche. Senwosre I rivolse particolari cure alla fertilissima provincia del Fayum, collocando a Ebgig un misterioso monumento, alto circa quindici metri che Ŕ sempre stato descritto come un obelisco, ma che probabilmente reggeva una statua del re. Non sappiamo se sia stato lui o uno dei suoi successori ad apportare al sistema d'irrigazione le migliorie di cui parlano Erodoto e Strabone, ma Ŕ certo che da allora i dintorni del famoso lago di Meride divennero un ameno luogo di villeggiatura per i faraoni che qui si dedicavano ai loro svaghi preferiti, la pesca e l'uccellagione. Senwosre, come il padre Ammenemes I, scelse Lisht (It-towe) per erigervi la sua piramide.

Tomba:

Piramide di Sesostris I Pianta della piramide di Sesostris I a Lisht:

1. Via Cerimoniale; 2. vestibolo; 3. Tempio Funerario (parte pubblica); 4. Tempio Funerario (parte intima, separata dalla parte pubblica dal muro di recinzione interno); 5. cortile perimetrale della piramide; 6. piramide; 7.piramidetta rituale; 8. recinto esterno e piramidi delle regine


Torna indietro Vai alla XII Dinastia Vai alla XII Dinastia Elenco Dinastie Vai a "Storia"

Webmaster: Maurizio Lira - mlira@libero.it
Graphics & design: Maurizio Lira   Text & lettering: Simonetta Albericci
Tutte le fotografie pubblicate in questo sito sono di proprietÓ privata ed Ŕ vietato farne uso a fini commerciali.

Torna alla home page
Torna alla Home Page